Le società di persone o di capitali a San Marino

La materia societaria a San Marino prevede che le società, costituite per atto pubblico notarile, debbano avere una delle seguenti forme giuridiche:

a) Società di persone
Snc – Società in Nome Collettivo
b) Società di capitali
Srl – Società a Responsabilità Limitata
Spa – Società per Azioni
Le società di capitali possono essere costituite con un numero di soci indefinito e la legge prevede che possano anche avere un socio unico al momento della loro costituzione o per successiva riunione di tutte le partecipazioni in capo ad un solo soggetto.

Il capitale sociale necessario a costituire la Società deve essere versato entro 60 giorni dalla iscrizione della stessa nel Registro delle Società, tenuto presso la Cancelleria del Tribunale, per almeno la metà del suo valore complessivo, determinato dalla legge in:

  1. € 25.500,00 (venticinquemilacinquecento euro) nelle società a responsabilità limitata;
  2. € 77.000,00 (settantasettemila euro) nella società per azioni.

Il conferimento deve, generalmente, essere effettuato in denaro. La restante parte del capitale sociale deve essere versata entro i primi 36 mesi di attività della Società. Qualora la società di capitali si formata da un unico socio, il capitale deve essere interamente versato entro 60 giorni dalla data di iscrizione nel Registro delle Società.
L’oggetto sociale delle società deve essere lecito, possibile, determinato, e deve comprendere attività tra loro coerenti.

Per poter procedere con la costituzione della società è necessario che:

  1. che il capitale sociale sia interamente sottoscritto;
  2. che vi siano tutte le eventuali autorizzazioni previste in relazione alla natura della società così come emerge dal suo oggetto sociale;
  3. che le disposizioni di legge in materia di conferimento vengano pienamente rispettate per un valore complessivamente non inferiore all’ammontare del capitale sociale;
  4. che i soci non siano Soggetti Inidonei a titolo di legge (per “Soggetto Inidoneo” si intende una persona fisica che:
  5. a) risulti condannata, con sentenza penale di condanna definitiva, alla pena detentiva non inferiore a tre mesi per misfatti contro il patrimonio commessi negli ultimi quindici anni;
  6. b) risulti condannata, con sentenza penale di condanna definitiva, alla pena detentiva non inferiore a due anni per misfatti diversi da quelli di cui alla precedente lettera a) commessi negli ultimi quindici anni;
  7. c) sia sottoposta ad una procedura di concorso dei creditori ovvero procedura equivalente in ordinamenti stranieri, in corso o conclusa da meno di cinque anni, ovvero una persona giuridica che: a) sia sottoposta ad una procedura di concorso dei creditori o di liquidazione coatta per insolvenza ovvero procedure equivalenti anche in ordinamenti stranieri; b) sia sottoposta a liquidazione volontaria a seguito del verificarsi di una causa di scioglimento)


La costituzione delle società è, in generale, libera, salvo per alcuni casi specifici per i quali occorre un Nulla Osta preventivo rilasciato dal Congresso di Stato. Il Nulla Osta deve essere richiesto per:

  1. la costituzione di tipi di società diversi da quelli attualmente contemplati dall'ordinamento vigente;
  2. la costituzione di società per le quali sia espressamente previsto il Nulla Osta preventivo da leggi speciali;
  3. la costituzione di società il cui oggetto sociale contenga attività economiche o settori mercelogici per i quali il Congresso di Stato abbia stabilito, con apposito Decreto Delegato, la necessità di un Nulla Osta preventivo.