c.s. IUS 13012016

OSLA USC USOT, lo scorso 6 gennaio hanno richiesto un incontro al Congresso di Stato per avere informazioni sul polo di intrattenimento a San Marino Città.

I rappresentanti delle associazioni OSLA, USC e USOT, riuniti sotto la sigla IUS Imprenditori Uniti Sammarinesi, da tempo hanno chiesto, a mezzo di comunicazioni scritte con firme congiunte, l’apertura di un polo di intrattenimento, eventi e manifestazioni nella parte alta e turistica della Repubblica con il coinvolgimento delle associazioni stesse per il perseguimento di un intento di trasparenza e condivisione, ma ad oggi mai hanno avuto risposta e mai sono state direttamente informate di eventuali sviluppi conseguenti a tali richieste. Pertanto si vuole sapere sulla decisione
del Congresso di Stato a conferire mandato alla Giochi del Titano S.p.A. per aprire una seconda sede nello stabile c.d. “Ex Garage Masi”, e quindi se è reale l’intenzione di aprire un polo di intrattenimento, manifestazioni ed eventi.
In caso affermativo, le sottoscritte associazioni chiedono di conoscerne i dettagli e se ci sia la volontà di un coinvolgimento anche delle associazioni in tale progetto al fine di garantire caratteristiche di massima condivisione e trasparenza.