OSLA INCONTRERA' MUSSONI SULLA QUESTIONE LAVORO NERO

OSLA Organizzazione Sammarinese degli Imprenditori lunedì incontrerà il Segretario di Stato per il Lavoro Francesco Mussoni per potenziare, a seguito delle numerose segnalazioni degli associati, il presidio del territorio e verificare l'iter delle segnalazioni per lavoro nero, attività di controllo che vengono svolte dalle autorità e dagli uffici preposti, per quegli operatori transfrontalieri senza licenza temporanea.
Nell'attuale fase congiunturale, dove la pressione fiscale per l'impresa del territorio sammarinese si è innalzata e diventa sempre più difficile stare sul mercato, garantendo sempre e comunque la sicurezza sul lavoro e gli adempimenti di tutte le normative, non è più tollerabile la sottrazione di potenziale mercato e la concorrenza sleale da parte di quegli operatori che passando il confine senza licenza temporanea per operare a San Marino, permessi di lavoro, distacchi per i cantieri temporanei, così come l'espletamento di tutte le normative sulla sicurezza, eludono la fiscalità italiana e sammarinese.