L'Associato del Mese: intervista a Maurizio Giacomini, Amministratore di C.A.P.

Tu sei qui

3 Aprile 2019

Come si chiama la sua azienda e di cosa si occupa?

Si chiama C.A.P. ed è un distributore all'ingrosso di forniture per parrucchieri. l nostri prodotti di punta sono le tinture professionali per capelli ma il negozio tratta anche prodotti tricologici, di bellezza ed igiene come lozioni, shampoo. E ancora accessori come piastre, forbici, asciugacapelli. Oggi abbiamo 8 dipendenti ed un fatturato di circa 3 milioni di euro all'anno. Tra i fornitori abbiamo le principali aziende mondiali del settore mentre i clienti sono principalmente altri ingrossi italiani e stranieri.

Quando è nata?
È nata nel 1972 e io l'ho rilevata nel 1978 da mio suocero. Dal 2000 abbiamo anche un negozio di vendita al pubblico a Dogana.

Quali sono le prospettive per il vostro settore?
Purtroppo non positive. Oggi c'è una grossa crisi per gli ingrossi in questo settore per diversi fattori. Innanzitutto le grandi aziende, che noi trattiamo, hanno perso l'immagine di un tempo. Oggi ci sono tantissimi nuovi marchi più piccoli. Poi, grazie ad internet, c'è sempre di più il contatto tra produttore e negozio o produttore e consumatore, a discapito di noi intermediari. Infine c'è una generale corsa dei parrucchieri al risparmio, cercando prodotti meno cari.

Da quanto tempo è associato OSLA?

Sono stato uno dei fondatori di OSLA nel 1985. Insieme ad altri abbiamo dato vita a questa associazione per colmare una lacuna di rappresentanza che c'era allora, ma anche per prendere con forza le distanze dalle attività distorsive che in quel periodo venivano messe in pratica da alcuni operatori.

Qual è il servizio dell’associazione che più apprezza?
Più che servizio è un modo di fare: l'associazione, oggi come un tempo, rappresenta e tutela le aziende serie e reali di questo Paese.

Category: