COVID 19

Tu sei qui

Aggiornato al 13 ottobre 2020

In questa pagina OSLA pubblicherà tutti i provvedimenti e materiali utili sulle le misure di contenimento del Coronavirus (COVID19) e le relative misure economiche.

 

  • 12 ottobre 2020: Decreto Legge n.187
    Il Decreto Legge reintroduce alcune misure volte a contrastare la diffusione del COVID19, che rimarranno in vigore fino alla loro espressa abrogazione.

 

  • 2 settembre 2020: Decreto Legge n.147
    Il Decreto Legge reintroduce alcune misure volte a contrastare la diffusione del COVID19, che rimarranno in vigore fino alla loro espressa abrogazione.

 

  • 11 agosto 2020: Decreto Legge n.134
    Il Decreto Legge stabilisce le disposizioni valide per il rientro in Repubblica di cittadini, residenti o lavoratori provenienti da paesi extra europei o da specifici paesi individuati dal Congresso di Stato. Tali disposizioni sono valide anche per il personale per l'assistenza continua ad anziani e a persone disabili non autosufficienti.

 

 

 

 

 

  • 31 maggio 2020: Decreto Legge n.96
    Il Decreto Legge 96-2020 stabilisce ulteriori misure di riapertura graduale delle attività che entrano in vigore dal 1 giugno.

 

 

  • 27 maggio 2020: Decreto Legge n.92 che ratifica il Decreto Legge 67/2020
    Il Decreto Legge 92-2020 ratifica con modifiche il Decreto Legge 67/2020 ed ha validita fino al 31 dicembre 2020.

 

 

  • 18 maggio 2020: Decreto Legge n.79, ratificato dal Decreto Legge 98/2020
    Il Decreto Legge 79-2020 (ratificato dal Decreto Legge 98/2020) contiene il superamento delle limitazioni di spostamenti da e per la Repubblica italiana

 

 

 

 

 

  • 30 aprile 2020: Delibera del Congresso di Stato n. 23
    La Delibera contiene misure straordinarie di proroga dei termini di presentazione e vidimazione delle fatture in importazione ed esportazione, dei termini di presentazione delle fatture di servizi di cui alla Legge 23 ottobre 1991 n. 131.

 

 

 

 

  • Modulo Autocertificazione spostamenti
    Le autorità hanno pubblicato recentemente il Modulo per l'autocertificazione degli spostamenti in territorio e in entrata ed in uscita dal territorio. Al momento tale modulo non risulta essere obbligatorio. Tuttavia consigliamo di compilarlo e portarlo con sé a coloro che effettuano spostamenti per motivi lavorativi.

 

  • 10 aprile 2020: Decreto Legge 61/2020
    Il Decreto rivede alcune sanzioni previste dal Decreto Legge 52/2020.

 

  • 9 aprile 2020: Lettera riapertura all’utenza dell’Ufficio del Registro e Conservatoria e dell’Ufficio Tributario
    Da martedì 14 aprile l’Ufficio del Registro e Conservatoria e l’Ufficio Tributario saranno aperti. Presso l’Ufficio Tributario sarà attiva la Segreteria per la richiesta di certificati e duplicati, e saranno operativi il servizio Import ed Export, il servizio Cassa, il servizio prodotti energetici e petroliferi; l’attività sarà limitata alla mattina con orari ridotti. L’accesso agli Uffici sarà contingentato e si potrà accedere solo su prenotazione.

 

  • 9 aprile 2020: Lettera ISS e tabella riassuntiva misure contrasto COVID-19
    Il Dipartimento Prevenzione ISS, con propria lettera, trasmette una tabella riepilogativa dei presidi per contrastare la diffusione del COVID-19 messi in atto dalle attività economiche. Tale tabella sarà utilizzata dai funzionari in caso di ispezione dell'attività economica. Può essere usata preventivamente dal datore di lavoro per autovalutare i presidi messi in campo nella propria azienda. In questo caso l'uso è esclusivamente interno all'azienda e la tabella funge da checklist per l'autovalutazione, non deve essere dunque inviata a nessun ufficio.

 

  • 9 aprile 2020: Lettera riapertura all’utenza dell’Ufficio del Registro e Conservatoria e dell’Ufficio Tributario
    Da martedì 14 aprile l’Ufficio del Registro e Conservatoria e l’Ufficio Tributario saranno aperti. Presso l’Ufficio Tributario sarà attiva la Segreteria per la richiesta di certificati e duplicati, e saranno operativi il servizio Import ed Export, il servizio Cassa, il servizio prodotti energetici e petroliferi; l’attività sarà limitata alla mattina con orari ridotti. L’accesso agli Uffici sarà contingentato e si potrà accedere solo su prenotazione.

 

  • 7 aprile 2020: Delibera del Congresso di Stato n.7 del 7 aprile 2020
    La Delibera del Congresso di Stato stabilisce la proroga di scadenze di accertamenti di valore e concordati, di modalità di pagamento di imposte e tasse in caso di deposito di atti presso l’Ufficio del Registro e Conservatoria, di liquidazione e pagamento dell’imposta sui prodotti energetici/petroliferi, e dei termini di proroga delle fatture in importazione ed esportazione.

 

  • 4 aprile 2020: Decreto Legge 59/2020
    Il Decreto Legge 59/2020 proroga gli effetti dei precedenti Decreti Legge fino alla data del 20 aprile 2020.

 

  • 3 aprile 2020: Lettera ISS, chiarimenti modalità di calcolo indennità da malattia
    La comunicazione ISS chiarisce le modalità di calcolo delle indennità da malattia e chiarimenti operativi su aspetti contributivi in applicazione del Decreto-Legge 29 marzo 2020 n. 52 e successive modifiche.

 

  • 29 marzo 2020: Decreto Legge 55/2020 e Decreto Legge 56/2020
    Il Decreto Legge 55/2020 contiene misure a sostegno all'economia in materia di mutui e finanziamenti, oltre ad alcune specifiche su precedenti Decreti.
    Il Decreto Legge 56/2020 norma l'utilizzo delle videoconferenze per lo svolgimento di assemblee dei soci delle persone giuridiche.

 

  • 26 marzo 2020: Circolare esplicativa Dipartimento Prevenzione (ISS) sicurezza sul lavoro
    Il Dipartimento Prevenzione dell'ISS ha emanato una circolare esplicativa contenente le linee guida circa le misure di sicurezza da adottare all'ingresso dei lavoratori, quelle da adottare nelle attività interne, le modalità di pulizia e sanificazione del luogo di lavoro, le specifiche misure per le attività nel settore alimentare ed i comportamenti da tenere in caso di un lavoratore sintomatico.

 

  • 23 marzo 2020: AASS, ISS Indicazioni ad interim per la gestione dei rifiuti urbani
    L’AASS di concerto con l’ISS ha identificato le linee di indirizzo per la gestione dei rifiuti urbani durante il periodo di emergenza sanitaria a causa del COVID-19. Di seguito il link per accedere alla comunicazione dell’AASS ed ISS

 

  • 23 marzo 2020: Ordinanza n.14/2020
    L’Ordinanza n.14/2020 dispone la possibilità di entrata in territorio solo ed esclusivamente dai varchi principali di confine, e la conseguente chiusura di tutti i varchi secondari, dalle ore 13.00 del 23 marzo alle ore 24.00 del 6 aprile.
    Di seguito il link per accedere all’Ordinanza 14/2020.

 

  • 23 marzo 2020: Circolare n. 4/2020 dell’Ufficio Attività Economiche
    La Circolare 4 stabilisce le modalità per la richiesta di deroga alla misura di cui alla lettera c), comma 1 dell’articolo 6 del Decreto 52/2020, cioè la riduzione dell’organizzazione al 50% per le imprese non obbligate alla sospensione dell’attività. All’interno della Circolare è presente il fac simile per la richiesta della deroga.
    Di seguito i link per accedere alla Circolare 4/2020 dell’UAC ed la relativa errata corrige che contiene il fac simile da utilizzare.

 

  • 20 marzo 2020: Decreto Legge 52/2020
    Il Decreto Legge 52/2020 sostituisce, laddove in contrasto, le disposizioni del precente Decreto Legge (il 51/2020).
    Di seguito i link per accedere al Decreto Legge 52/2020 e i relativi Allegati

 

 

  • 17 marzo 2020: Delibera del Congresso di Stato n.10
    La Delibera del Congresso di Stato contiene la proroga di alcune scadenze fiscali, adempimenti amministrativi ed utenze.

 

  • 14 marzo 2020: Decreto Legge 51/2020 (in larga parte superato dal successivo Decreto)
    Il Decreto Legge n.51/2020 identifica le misure urgenti per il contenimento del Covid -19 e per la gestione dell’emergenza. In particolare, indica le misure sanitarie per il contenimento del contagio, la sospensione delle attività commerciali al dettaglio (ad esclusione di quelle rientranti nell’allegato 2), le misure straordinarie di Cassa Integrazione Guadagni, il trattamento retributivo dei lavoratori pubblici.
    Di seguito i link per accedere al Decreto Legge 51/2020 e i relativi Allegati.

 

  • 13 marzo 2020: Delibera del Congresso di Stato n. 2
    Il Congresso di Stato con la Delibera n.2 del 13 marzo ha disposto la chiusura di strutture ed uffici pubblici durante il periodo dell’emergenza sanitaria garantendo l’operatività minima dell’Amministrazione pubblica. Negli allegati alla delibera vengono identificati gli uffici chiusi e quelli che rimangano aperti, indicando per questi ultimi l’operatività minima da garantire
    Di seguito il link per accedere alla Delibera n.2 del 13 marzo 2020.

 

  • 11 marzo 2020: Decreto Legge n.46/2020
    Il Decreto Legge n.46/2020 prevede la sospensione, in via straordinaria e temporanea, dell’obbligo di rientro nel Paese di provenienza per i cittadini stranieri titolari di permesso di soggiorno che abbiano il permesso già scaduto o in scadenza entro il 30 aprile 2020.
    ​Di seguito il link per accedere al Decreto Legge n.46/2020.

 

  • 10 marzo 2020: Circolare del Dipartimento Prevenzione prot. 1767/D1/2020
    La Circolare del Dipartimento Prevenzione dell’ISS specifica le raccomandazioni sanitarie per prevenire la diffusione del COVID-19.
    Di seguito il link per accedere alla Circolare prot. 1767/D1/2020.

 

  • 10 marzo 2020: Circolare del Dipartimento Prevenzione prot. 1769/D1/2020
    La Circolare del Dipartimento Prevenzione dell’ISS identifica alcuni aspetti specifici per le  misure da adottare nell’ambito della sanità pubblica veterinaria  e sicurezza alimentare.
    ​Di seguito il link per accedere alla Circolare prot. 1769/D1/2020.

 

  • 8 marzo 2020: Decreto Legge n.44/2020 (superato da disposizioni successive)
    Il Decreto Leggen.44/2020 espande le misure essenziali per contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19 ed, oltre alla limitazione agli spostamenti salvo che per comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute,  sospensione degli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, dei convegni, sospensione delle attività didattiche in presenza nelle scuole di ogni ordine e grado, si prevede la sospensione di attività di ristorazione e bar, ivi comprese le consegne a domicilio e i catering dopo le ore 18.
    ​Di seguito i link per accedere al Decreto Legge n.44/2020 e i relativi Allegati.

 

  • 5 marzo 2020: Decreto Legge n.43/2020 (superato da disposizioni successive)
    Il Decreto Leggen.43/2020 addotta le prime misure essenziali per contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19 quali ad esempio la limitazione agli spostamenti salvo che per comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute, sospensione degli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, dei convegni, sospensione delle attività didattiche in presenza nelle scuole di ogni ordine e grado.
    ​Di seguito i link per accedere al Decreto Legge n.43/2020 e il relativo Allegato.

 

  • 5 marzo 2020: Decreto Legge n.42/2020
    Il Decreto Leggen.42/2020 prevede la nomina del Commissario Straordinario per l’emergenza da COVID-19 ed i suoi poteri.
    ​Di seguito il link per accedere al Decreto Legge n.42/2020.

 

  • 1 marzo 2020: Ordinanza n.3/2020 (superata da disposizioni successive)
    L’Ordinanza n. 3/2020 sostituisce la precedente Ordinanza n.2 e ne amplia la portata stabilendo l’obbligo per le attività commerciali e di ristorazione di adottare misure organizzative tali da evitare assembramenti di persone; vengono adottate le misure di prevenzione per la diffusione delle infezioni per via respiratoria previste dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.
    ​Di seguito i link per accedere all’Ordinanza n.3/2020 e i relativi Allegati.

 

  • 23 febbraio 2020: Ordinanza n.2/2020 (superata da disposizioni successive)
    L’Ordinanza n. 2/2020 prevede la sospensione di manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi e di ogni forma di aggregazione in luogo pubblico o privato, dei servizi di apertura al pubblico dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura, dei servizi socio-educativi per la prima infanzia e le lezioni delle scuole di ogni ordine e grado ed identifica le misure igieniche da assumere.
    ​Di seguito il link per accedere all’Ordinanza n.2/2020.

 

  • 22 febbraio 2020: Ordinanza n.1/2020 (superata da disposizioni successive)
    L’Ordinanza n. 1/2020 stabilisce l’obbligo di segnalazione e quarantena per coloro che hanno soggiornato e/o transitato nelle aree a rischio identificate dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, oppure che abbiano avuto contatti stretti con casi confermati di COVID-19 ed obbliga le strutture ricettive a registrare immediatamente i pernottamenti nell’applicativo “web alloggiati”.
    ​Di seguito il link per accedere all’Ordinanza n.1/2020.

 

Iscriviti alla Newsletter

Lascia la tua email per ricevere la newsletter economica di OSLA