Residenza e permessi di soggiorno

Tu sei qui

Le possibilità per richiedere la residenza o il permesso di soggiorno

La residenza sammarinese a cittadini stranieri viene concessa alle seguenti tipologie di soggetti:

 

PERMESSO DI SOGGIORNO PER MOTIVI IMPRENDITORIALI: concesso allo straniero, socio per una quota pari almeno al 25%, amministratore unico o presidente del consiglio di amministrazione di società di capitali.

Ha la durata di dodici mesi e può essere rinnovato fino ad un massimo di cinque anni, fermo restando il diritto di richiedere la residenza a San Marino secondo la normativa vigente.

 

 RESIDENZA PER MOTIVI ECONOMICI: concessa allo straniero che intende avviare un'attività economica in forma societaria a San Marino.
 

RESIDENZA SEMPLIFICATA: concessa al cittadino straniero che realizzi uno o più investimenti nel territorio della Repubblica di San Marino, atti ad avviare una nuova attività economica e/o a rilevarne una esistente al fine di rilanciarne e/o consolidarne lo sviluppo.
 

RESIDENZA Legge 118/2010 concessa a discrezione della Commissione Consiliare Permanente Affari Esteri a stranieri che investano capitali, anche tramite società controllate, in attività produttive con garanzia di impegni occupazionali, di acquisto di opifici industriali, di presentazione di business plan ovvero investano capitali nella ricerca o in settori di particolare interesse per la Repubblica.

 

RESIDENZA ELETTIVA concessa allo straniero che acquista un fabbricato o porzione di fabbricato o depositi somme di denaro infruttifere e vincolate per dieci anni

 

Per maggiori informazioni su questo argomento contatta OSLA